Trans sotto casa, petizione dei residenti

A Brembate la situazione è diventata ormai insopportabile per chi vive accanto alle lucciole.

Trans sotto casa, petizione dei residenti
Isola, 07 Dicembre 2019 ore 11:24

Trans e prostitute a  pochi passi dalle proprie abitazioni che intrattengono per strada rapporti orali. I residenti, esasperati, stanno portando avanti una petizione.

Trans e lucciole vicino casa

Travestiti e prostitute vicino alle proprie abitazioni che fanno tutto ciò che gli pare, compresi l’esposizione dei genitali a mutande abbassate e rapporti orali per strada. E che inoltre defecano e urinano nel sottopasso, attraversato anche da giovani in bicicletta. E’ la situazione che vivono gli abitanti di Brembate.

Petizione per le videocamere

Le lucciole che stazionano nelle vie Tiepolo e Botticchio stanno rendendo la vita impossibile ai residenti, che hanno quindi avviato una petizione per chiedere l’installazione delle telecamere. “La prostituzione non è reato – ha detto una residente – Mettendo delle telecamere, però, i clienti desisterebbero e loro si sposterebbero, ad esempio alla rotonda successiva che si trova in zona industriale. Con la videosorveglianza, poi, si potrebbero evitare altre situazioni spiacevoli come l’abbandono di rifiuti e lo spaccio di sostanze stupefacenti nel parcheggio”.

Tutti i dettagli e il racconto di chi vive in quella zona sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola e online da sabato 7 dicembre 2019.

LEGGI ANCHE

Pizzicato dalla Polizia Locale mentre va a trans a Brembate

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia