Cronaca
Lutto

Tragico incidente mentre è in ferie, storico bandista perde la vita

Giacomo Manganaro suonava a Cassano d'Adda e a Santo Stefano Medio a Messina.

Tragico incidente mentre è in ferie, storico bandista perde la vita
Cronaca Cassanese, 06 Agosto 2022 ore 13:23

Due comunità in lutto per l'improvvisa scomparsa, a seguito di un sinistro stradale, di Giacomo Manganaro, bandista a Cassano d'Adda e Santo Stefano Medio a Messina.

Cassano d'Adda piange la scomparsa del bandista Giacomo

L'uomo si trovava in vacanza nella sua amata terra natale quando un tragico incidente lo ha ucciso a 62 anni. Giovedì 4 agosto 2022, intorno alle 23, sulla tangenziale messinese all’altezza del viadotto Bordonaro, l'uomo era alla guida della sua auto quando nello scontro con altre quattro macchine è rimasto schiacciato all’interno dell’abitacolo finendo contro il guardrail. I soccorritori arrivati sul posto hanno solamente potuto constatarne il decesso.

Manganaro, originario di Santo Stefano Medio, dal 1982 abitava a Cassano d'Adda. In molti ne piangono la prematura scomparsa. "Una persona gentile, educata e di animo buono", hanno commentato gli amici.

Nel 2008 l’Ambima, Associazione azionale bande italiane, gli aveva consegnato l’attestato per i suoi 35 anni di anzianità, di cui 26 trascorsi nella banda di Cassano. La passione per la musica e il flicorno baritono era cominciata quando era ancora un ragazzo, sui banchi di scuola di Messina.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter