Cronaca

Tragedia Stacey insulti e minacce all'investitrice brugherese

Vimercate intanto si è fermata per dare l'ultimo saluto alla 14enne.

Tragedia Stacey insulti e minacce all'investitrice brugherese
Cronaca Martesana, 26 Ottobre 2017 ore 15:59

Tragedia Stacey insulti e minacce all'investitrice brugherese. Vimercate intanto si è fermata per dare l'ultimo saluto alla 14enne (LEGGI L'ARTICOLO)

Insulti e minacce

Ha investito a Vimercate la compagna di scuola 14enne Stacey Oledibe, che è morta tre giorni dopo in ospedale. L’investitrice, Natalia Bazan Solis, 19 anni, di Brugherio, è accusata di omissione di soccorso, fuga e omicidio stradale e rischia dai due ai sette anni di carcere. Davanti agli inquirenti ha negato di essere scappata dopo il drammatico schianto. In questi giorni le sono arrivati minacce e insulti, sia via internet sia con telefonate anonime a casa.

Tragedia Stacey

Vimercate si è fermata per dare l'ultimo saluto alla 14enne. Sono attese centinaia di persone alle esequie che saranno celebrate oggi pomeriggio. Compagni di scuola, amici e conoscenti si uniranno al dolore della famiglia.

Seguici sui nostri canali