Cronaca

Tentato suicidio donna salvata in extremis dai carabinieri

Una donna che aveva tentato di togliersi la vita, ha rischiato di allagare il palazzo dove abita.

Tentato suicidio donna salvata in extremis dai carabinieri
Cronaca 25 Ottobre 2017 ore 16:44

Tentato suicidio a Vimodrone. Una donna che aveva tentato di togliersi la vita, ha rischiato di allagare il palazzo dove abita.

Tentato suicidio di una donna di 50 anni

Una donna di 50 anni, italiana e sola, aveva tentato questa mattina, mercoledì, un folle gesto. Dopo avere ingerito alcol e barbiturici si era sdraiata nella vasca da bagno e aveva aperto l'acqua. Poi aveva perso i sensi.

Allagamento

I condomini di via Diaz vedendo che dal suo appartamento usciva acqua in maniera copiosa, hanno subito chiamato il 112. Sono subito intervenuti i carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni, che sono riusciti a farsi aprire da un vicino di casa in possesso delle chiavi.

Salvataggio

I militari hanno fatto intervenire anche il personale del 118. La donna è stata ritrovata e soccorsa sul posto. Poi è stata caricata in autoambulanza e portata all'ospedale di Melzo dove si trova tutt'ora. Fortunatamente è fuori pericolo.