Cronaca

Tentata rapina a colpi... di ombrello

La vittima ha reagito, mettendo in fuga gli aggressori.

Tentata rapina a colpi... di ombrello
Cronaca Martesana, 20 Maggio 2019 ore 08:36

Una tentata rapina a colpi... di ombrello. E' successo la scorsa notte alla fermata della metropolitana verde di Cassina de' Pecchi.

Rapina a ombrellate

Erano circa le 2 della notte tra sabato e domenica quando due giovani di origine rumena hanno avvicinato sulla banchina della stazione della metropolitana un ventenne moldavo. I due aggressori hanno notato l'orologio al polso della vittima e hanno tentato di aggredirlo per sottrarglielo, senza esitare a colpirlo con quel che avevano a disposizione, un ombrello. Il moldavo, però, ha reagito, mettendo in fuga i due. Prima di andarsene, però, uno dei rumeni lo ha colpito con un pugno al volto, rompendogli uno zigomo. Il personale di sicurezza di Atm è prontamente intervenuto, allertando le Forze dell'ordine. I carabinieri hanno rintracciato uno dei due aggressori, residente a Sesto San Giovanni, poco lontano. Lui è finito in manette, la vittima all'ospedale.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter