Tenta di rubare un iPhone minorenne nei guai

Nei guai una 17enne che ha cercato di rimuovere le placche antitaccheggio dello smartphone.

Tenta di rubare un iPhone minorenne nei guai
Trezzese, 24 Gennaio 2020 ore 07:46

Tenta di rubare un iPhone in un negozio di telefonia del Globo di Busnago, ma viene beccata dalla sicurezza. Nei guai una ragazza minorenne.

Tenta di rubare un iPhone dal negozio

La 17enne, residente in un campo nomadi a Trezzo sull’Adda, aveva puntato lo smartphone in esposizione nel reparto telefonia del MediaWorld all’interno del centro commerciale. Convinta di non essere notata ha cominciato a staccare le placche antitaccheggio che  vengono posizionate sui dispositivi di prova. Una volta terminata l’operazione ha intascato il cellulare del valore di circa 500 euro ed è uscita dal negozio.

Portata in comunità

Peccato che gli agenti della sorveglianza si fossero accorti di quanto stava accadendo e immediatamente hanno informato i carabinieri di Vimercate i quali si sono presentati nel punto vendita e hanno bloccato la ragazzina. La 17enne è stata accusata di furto aggravato, la refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario, e l’adolescente è stata condotta a Milano presso un centro di prima accoglienza in attesa che il magistrato disponga del suo destino.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve