Cronaca
pozzuolo

Tenta di rubare in un cantiere, arrestato

Decisivo l'intervento di un residente, che ha chiamato il 112 quando ha notato movimenti sospetti.

Tenta di rubare in un cantiere, arrestato
Cronaca Cassanese, 08 Giugno 2020 ore 16:28

Tenta di rubare in un cantiere edile, ma finisce in manette. E' successo domenica 7 giugno 2020 a Pozzuolo Martesana.

Tentato furto in un cantiere

Domenica mattina i  carabinieri della Stazione di Cassano d’Adda  hanno arrestato in flagranza per  tentato furto aggravato  un 42enne rumeno. I militari sono stati attivati dal  112  su richiesta di un residente della zona che aveva notato i movimenti sospetti dei malviventi. Grazie al tempestivo intervento, i Carabinieri sono riusciti a bloccare il 42enne il quale era in compagnia di altri due complici, datisi alla fuga e tuttora ricercati. Nel corso dell’ispezione, i militari hanno notato poco distante dal cantiere un furgone cabinato utilizzato dai malviventi, intestato a  un connazionale, con all’interno due  caldaie e due2 motori per l’impianto di climatizzazione, appena asportati, e restituiti al direttore del  cantiere. In mattinata, il 42enne è stato giudicato  per direttissima  presso il Tribunale di Milano, venendo sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter