Cronaca

Telecamere Rai al Parco Nord: "No alla vasca di laminazione"

Lunedì mattina l'appuntamento "in diretta" per contrastare l'opera. Ci sarà anche il sindaco di Bresso

Telecamere Rai al Parco Nord: "No alla vasca di laminazione"
Cronaca Sesto, 18 Novembre 2017 ore 14:25

Le telecamere Rai arriveranno al Parco Nord. A chiamare le troupe della tv di Stato sono state le associazioni che da tempo si battono contro la realizzazione della vasca di laminazione nel polmone verde del Nord Milano.

Ci sarà anche il sindaco di Bresso

L'appuntamento al Parco Nord con le telecamere Rai è per lunedì, alle 9.15, all'ingresso del nuovo ponticello dell'area verde, in via Papa Giovanni, a Bresso. E ci sarà anche il sindaco Ugo Vecchiarelli accanto all'Associazione Amici del Parco Nord e al Comitato Acque Pulite.

La vasca di laminazione va in tv sulla Rai

"La Rai verrà a riprendere la grande bellezza del Parco Nord, i magnifici boschi e le belle radure che si vorrebbero distruggere per sostituirli con una orrenda voragine da 40mila metri quadrati di superficie, 10 metri di profondità e 250mila metri cubi di acque inquinate e puzzolenti", hanno sottolineato dalle due associazioni. Una vasca che, nelle intenzioni degli enti che la vogliono (Città Metropolitana in primis), dovrebbe rappresentare una soluzione alle piene del Seveso.

La chiamata a raccolta di lunedì 20 novembre

"Dobbiamo esserci anche noi, dobbiamo esserci in tanti, anche se è un giorno lavorativo, per difendere il Parco Nord e il diritto alla salute dei cittadini, oltre che per far sentire le nostre ragioni e testimoniare l'opposizione dei Comuni e delle comunità all'inutile scempio", hanno concluso dai due sodalizi "anti vasca". Città Metropolitana e Amministrazioni comunali toccate dal Parco Nord, infatti, sono profondamente divise. Solo Sesto San Giovanni, su questo tema specifico, non ha espresso una propria opinione. Almeno per il momento.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter