Tanti saluti da... Bussero. Cartoline come arte collettiva

L'associazione Trame e intrecci punta a coinvolgere il maggior numero di cittadini possibile: ognuno deve realizzare una cartolina che racconti li paese. L'iniziativa ha una finalità benefica

Tanti saluti da... Bussero. Cartoline come arte collettiva
Martesana, 19 Settembre 2019 ore 11:27

Una marea di cartoline da Bussero. E' la proposta di arte collettiva che ha lanciato l'associazione "Trame e intrecci" in vista della kermesse Bussero in festa del 13 ottobre 2019.

2 foto Sfoglia la gallery

Un mare di cartoline

L'obiettivo è avere il maggior numero di cartoline possibili. Ognuna deve esprimere un particolare del paese: uno scorcio, una tradizione, un sentimento. Associazioni, gruppi di cittadini, singoli possono realizzare la propria con la tecnica preferita: fotografia, disegno a matita, acquerelli, collage e via dicendo.

Una grande mostra

Tutti gli elaborati devono essere raccolti in apposite cassette che l'associazione sta distribuendo per il paese. Sabato 5 ottobre sarà organizzato un laboratorio nella sala Carrozze di Villa Radaelli, per chi vuole creare il proprio in condivisione. Entro il giorno successivo saranno raccolti tutti e il giorno di Bussero in festa saranno esposti come in una grande galleria.

Finalità benefica

Le cartoline artistiche saranno poi vendute (e potranno essere utilizzate come vere cartoline per mandare dei saluti a qualcuno) e il ricavato sarà devoluto a favore dell'associazione Under the same sky, che sostiene una scuola nel campo profughi di Galkayo in Somalia. Quelle che avanzeranno saranno spedite ai bambini somali, affinché anche loro producano cartoline che raccontino il luogo dove vivono da inviare ai loro amici italiani.

Cartoline e cassette

Le cassette dove imbucare i propri elaborati si trovano al bar dell’oratorio in piazza IV Novembre, in biblioteca in via Croce, al bar “Il Circolo”, e al negozio "Pan per focaccia" in viale Europa. Le cartoline saranno distribuite sabato dalle 15 alle 18 in biblioteca. Chi realizzerà una cartolina dovrà ricordarsi di lasciare libero lo spazio per il destinatario.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.