Syneco e CMAE insieme per dar vita al primo Concorso d'eleganza d’auto d’epoca

L'evento si svolgerà nella signorile cornice di Villa Borromeo.

Syneco e CMAE insieme per dar vita al primo Concorso d'eleganza d’auto d’epoca
28 Giugno 2018 ore 10:26

Syneco e CMAE si uniscono per dar vita al primo Concorso di eleganza di auto d’epoca.

Syneco e CMAE al via il primo concorso

L’evento, che si terrà domenica 1° luglio nella signorile cornice di Villa Borromeo a Cassano d’Adda, è organizzato da Syneco, che da oltre 40 anni costituisce un polo di eccellenza nella ricerca, produzione e commercializzazione di lubrificanti a basi sintetiche.

Un partner di eccezione

L’idea di promuovere un concorso di eleganza dedicato alle Classic ha richiesto la scelta di un partner di eccezione come il CMAE, Club milanese automoteveicoli d’epoca più antico di Italia, che affiancherà Syneco in questo debutto, e che con i suoi quasi 2000 soci può vantare una “collezione” di meravigliose auto che hanno fatto la storia del motorismo italiano e internazionale.

Le vetture presenti al concorso

Per l’occasione, sono state selezionate circa cinquanta vetture degli anni ’50 ’60 e ’70: marchi prestigiosi e modelli dal fascino intramontabile, come Ferrari 275 GTB, AR Giulietta Spider 750, Mercedes 280 SL, Porsche 356 Cabrio, Austin Healey, MG e Ferrari Dino.

Una sfilata nel parco di Villa Borromeo

L’evento, aperto al pubblico a partire dalle ore 15.00, vedrà le elegantissime signore a quattro ruote sfilare all'interno del parco di Villa Borromeo. A seguire, la giuria del Concorso d’eleganza, formata da esperti ma anche dalle persone accorse per ammirare le preziose vetture in gara, premierà l’auto più elegante, oltre a quella meglio conservata o restaurata, e altre categorie che meglio rappresentano i canoni più vintage.

Parte del ricavato destinato al CISOM di Milano

Per partecipare all'evento, che prevede inoltre un welcome coffe, la visita alle ricchezze della Villa e un aperitivo finale con show cooking accompagnato da musica Jazz, è richiesto un contributo di 15,00 euro. Parte del ricavato sarà successivamente devoluto al Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta - CISOM di Milano, associazione di volontari presente sul territorio nazionale con costanti attività umanitarie, di primo soccorso, protezione civile, formazione e assistenza sanitaria specialmente nei confronti dei senza tetto.