Svolta in vista per il mostro di cemento di Italia ’90

Il sindaco: "In questi giorni si susseguono in città voci che riguardano una possibile soluzione per la ferita aperta da 30 anni nel tessuto urbano di Cernusco".

Svolta in vista per il mostro di cemento di Italia ’90
Martesana, 07 Febbraio 2020 ore 18:57

Svolta sul mostro di cemento di Italia ’90 di Cernusco sul Naviglio, ovvero l’albergo di via Melghera costruito nel 1990 in vista dei Mondiali di calcio in Italia e mai concluso. Solo tre stanze sono state portate a termine.

Mostro di cemento

“In questi giorni si susseguono in città voci che riguardano una possibile soluzione per la ferita aperta da 30 anni nel tessuto urbano di Cernusco dai 100mila metri cubi di cemento dell’albergo”, ha commentato il sindaco Ermanno Zacchetti sul proprio profilo Facebook gettando acqua sul fuoco degli entusiasmi.

Attesa di sviluppi

però poi ha aggiunto: “In attesa di eventuali e non ancora certi sviluppi positivi, quello che certamente so è che in questi due anni e mezzo, grazie al paziente e necessariamente riservato lavoro dell’assessore Paolo Della Cagnoletta, sono stati riallacciati i fili con i rappresentanti italiani e inglesi della proprietà pachistana, esprimendo la forte richiesta dell’Amministrazione di una soluzione; è stato ascoltato ogni operatore privato che si è presentato con proposte e opportunità – ha scritto – Creare le condizioni per far accadere le cose rimane in generale uno delle più utili azioni di una politica attenta alla città”.

La “regola dei tre terzi”

Secondo quanto previsto attualmente dal Pgt, il Piano di governo del territorio, un terzo dell’edificio deve essere demolito e riportato a verde. Un altro terzo può diventare residenziale e un altro terzo è destinato a servizi.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 8 febbraio 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve