Svelate le novità della legge di stabilità al teatro Trivulzio

Il Partito democratico ha organizzato a Melzo una serata per spiegare la nuova legge ai cittadini

Svelate le novità della legge di stabilità al teatro Trivulzio
Melzese, 06 Febbraio 2020 ore 00:27

Un incontro a Melzo per spiegare quali novità verranno introdotte con la nuova legge di stabilità.

Ecco cosa cambia con la legge di stabilità 2020

Al teatro Trivulzio di Melzo ieri sera, mercoledì, si è svolto un incontro organizzato dal Partito democratico per parlare e riflettere sulla legge di stabilità approvata nelle settimane scorse in Senato. Seduti al tavolo dei relatori Fabio Pizzul (capogruppo Pd regione Lombardia), Saimon Gaiotto (vicesindaco di Pioltello), Valeria Negrini (portavoce terzo settore Lombardia), Alberto Fulgione (coordinatore Pd Martesana), oltre che a Pier Paolo Baretta, sottosegretario Pd ministero dello sviluppo economico che è intervenuto in videochat. “Questa manovra finanziaria ha le sue radici nello scorso agosto, in un clima politico non facile – ha spiegato Alberto Fulgione, ex sindaco di Liscate – In parecchi si aspettavano una legge “lacrime e sangue” che potesse ancora di più colpire i soldi degli italiani, invece per prima cosa si è deciso di non aumentare l’Iva. Ciò ha permesso di risparmiare a ciascuna famiglia 540 euro annui. Nella norma si toccano altre tematiche fondamentali, come il rispetto per l’ambiente, la sanità e il potenziamento dei trasporti sia a livello locale sia regionale. Infine vorrei sottolineare come siano previsti stipendi più alti per 16 milioni di lavoratori, in particolare per coloro che possiedono redditi sotto i 40mila euro questo incremento in busta paga potrà arrivare fino ai 100 euro mensili”.

Melzo incontro per parlare delle novità della legge di stabilità al teatro Trivulzio

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve