Menu
Cerca
La storia

Suona sul balcone come nel primo lockdown: chitarrista torna in Italia per coltivare la sua passione

Benjamin Perego ha 25 anni: cresciuto a Carugate, ha lasciato il Cile per far rientro nella "sua" città d'origine.

Suona sul balcone come nel primo lockdown: chitarrista torna in Italia per coltivare la sua passione
Cronaca Martesana, 06 Aprile 2021 ore 16:34

Suona sul balcone come nel primo lockdown: chitarrista torna in Italia per coltivare la sua passione. Benjamin Perego ha 25 anni: cresciuto a Carugate, ha lasciato il Cile per far rientro nella “sua” città d’origine.

Suona sul balcone. E scattano gli applausi

I vicini di casa hanno dato dimostrazione di apprezzare i concerti del 25enne. Nella palazzina dove abita ha allestito una sala prove all’interno della quale studia. Ma anche lui ha ammesso che ogni tanto un po’ di sole sul viso ci vuole: “Un po’ come per le piante”, ha ironizzato. Ecco allora che imbraccia la chitarra allietando i passanti. Trasferitosi in Cile con la famiglia dodici anni fa,  quando il Covid ha iniziato a farsi largo nella primavera del 2020 ha deciso di tornare nella “sua” Carugate, per iscriversi a un Master al Conservatorio di Parma dopo essersi laureato in chitarra proprio in Cile.

“Se tornerò in Cile? Non è detto”

“Ho iniziato a suonare la chitarra proprio a Carugate, con i corsi della scuola civica – ha spiegato – Da allora non ho più smesso: non mi sarei aspettato allora che la chitarra mi prendesse così tanto. Se rimarrò in Italia? Ancora non lo so, ma non lo escludo. Qui il settore musicale è più vario e offre maggiori possibilità rispetto al Sud America, anche dal punto di vista accademico”.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 3 aprile 2021.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli