Cronaca

Stazione nel mirino dei ladri di bici

I furti di biciclette alla stazione della metropolitana di Gessate sono all'ordine del giorno e i pendolari, ormai disperati, si attrezzano come possono.

Stazione nel mirino dei ladri di bici
Cronaca Cassanese, 23 Ottobre 2017 ore 09:07

Tantissimi i furti segnalati alla fermata della metropolitana di Gessate.

Stazione sotto assedio

Degrado e furti la fanno da padrona alla stazione metropolitana di Gessate. Tante sono state infatti le vittime dei ladri di biciclette che continuano a frequentare la zona. Molti i veicoli spariti, come hanno raccontato i pendolari. Che, ormai stufi della situazione, cercano di arrangiarsi in qualche modo. In mostra ovunque restano lucchetti tagliati o carcasse delle due ruote, dato che ne vengono rubate anche solo delle parti.

C'è chi si organizza

Per evitare di rimanere vittima di un furto c'è chi si è organizzato. Ad esempio, chi va in bici alla stazione, usa mezzi vecchi e poco appetibili per i ladri. O ancora, c'è chi ha investito sulla sicurezza. "Ho speso un po' per un lucchetto grande, ma ne è valsa la pena", ha raccontato uno dei pendolari che frequentano la fermata della linea verde della metropolitana di Gessate.

Regna anche il malcostume

Non sono solo i ladri a farsi vivi alla stazione. Le biciclette vengono legate a casaccio ovunque nonostante i cartelli di divieto. Un malcostume che aumenta l’opinione comune che l’area sia terra di nessuno e si possa fare quel che si vuole senza ripercussioni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter