Spettacolare inseguimento a Vaprio con sinistro

Spettacolare inseguimento a Vaprio con sinistro
24 Gennaio 2017 ore 12:44

Quando l’hanno visto arrivare, a velocità sostenuta e con i fari abbaglianti accesi, gli hanno imposto l’alt, ma il veicolo ha forzato il posto di blocco, dando così vita a uno spettacolare inseguimento notturno.

L’episodio è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì tra Ciserano (Bg) e Vaprio. Protagonisti i militari del nucleo radiomobile della compagnia di Treviglio e tre malviventi a bordo di un’auto rubata.

L’inseguimento è partito a Ciserano quando l’auto, risultata poi trafugata nei giorni scorsi a un giovane di Bergamo, che viaggiava a velocità sostenuta e con i fari abbagglianti accesi, non si è fermata  al posto di blocco dell’Arma.

L’inseguimento a sirene spiegate è durato per alcuni chilometri fino a quando l’auto su cui viaggiavano i malviventi è finita contro il guardrail ai bordi della strada che corre vicino al ponte che collega Vaprio a Canonica.

I malviventi, nonostante l’impatto, sono riusciti a uscire in fretta e furia dall’abitacolo e a dileguarsi poi a piedi nel cuore della notte.

Sono ora in corso le indagini e i rilievi della Scientifica sul mezza per cercare tracce utili a identificare i malviventi.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia