Sparano con un fucile da caccia all’auto in sosta

Indagano i carabinieri per accertare le cause e gli autori del gesto avvenuto il 30 dicembre a Melzo.

Sparano con un fucile da caccia all’auto in sosta
Melzese, 03 Gennaio 2020 ore 11:26

Saranno i carabinieri a fare chiarezza su quanto accaduto a Melzo in via Sant’Antonio dove un auto è stata colpita dai proiettili sparati da un fucile da caccia.

Sparano con un fucile a un’auto parcheggiata

L’episodio è avvenuto nella notte del 30 gennaio. Ignoti hanno colpito una Toyota Yaris parcheggiata nella centralissima via Sant’Antonio.  hanno sparato utilizzando un fucile a pallettoni mandando in frantumi il lunotto posteriore del veicolo e lasciando dei chiari segni sulla carrozzeria. Immediata la denuncia da parte della proprietaria che ha allertato i carabinieri della Stazione cittadina i quali hanno dato il via alle indagini per capire se si sia trattato di una ritorsione, di una bravata o di uno scambio di persona.

Spari scambiati per fuochi d’artificio

La stessa proprietaria del veicolo ha postato l’immagine della sua auto sui social network, condividendo il suo sdegno per quanto accaduto. L’episodio si sarebbe verificato prima della mezzanotte, ma nessun residente della zona si sarebbe accorto degli spari. A confondere, forse, i petardi che in questo periodo vengono fatti esplodere dai ragazzini con la gente che avrebbe scambiato i colpi dell’arma da fuoco per forti esplosioni.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia