Cronaca
In manette

Spacciava droga ai ragazzini a Pioltello, in manette pusher 22enne

Tra i clienti dello spacciatore pare ci fossero anche minorenni. La segnalazione era partita dai residenti.

Spacciava droga ai ragazzini a Pioltello, in manette pusher 22enne
Cronaca 12 Maggio 2020 ore 12:25

Spacciava droga ai ragazzini, incurante dell'età e delle provenienza. Ma la sua attività di pusher ha subito un brusco arresto. E stato arrestato ieri, lunedì 11 maggio 2020 dai Carabinieri della Tenenza di Pioltello.

Spacciava droga ai ragazzini

In manette è finito un 22enne ecuadoregno con precedenti penali. Il giovane era sotto stretto controllo da parte dei Carabinieri di Pioltello, insospettiti dai loschi traffici del giovane e dal via vai presso la sua abitazione segnalato dai residenti della zona. Lunedì sera i militari hanno deciso di procedere con un servizio antidroga mirato a fare chiarezza sulla situazione. Anche perché tra i suoi clienti  pare ci fossero persino minorenni.

Beccato con droga, bilancino e soldi

I Carabinieri lo hanno notato aggirarsi con fare sospetto, così hanno deciso di procedere con il fermo e la perquisizione. Addosso gli hanno trovato un portafoglio contenente 110 euro in contanti e un bilancino di precisione. Dopo aver cercato anche nella abitazione,  i militari sono risaliti anche a 186 grammi di marijuana occultata in diversi involucri e 10 grammi di cocaina suddivisa in due buste.

Il 22enne è a San Vittore

Dopo le procedure di rito, il 22enne è stato condotto nel carcere di San Vittore dove dovrà rispondere dell'accusa di  detenzione di stupefacenti al fine di spaccio.
Si tratta del secondo intervento di rilievo da parte dei militari di Pioltello volto a mettere un freno alle piazze di spaccio cittadine. Pochi giorni fa, infatti, i Carabinieri avevano arrestato altri due pusher nell'area della ex Sisas tra Pioltello e Rodano.

TORNA ALLA HOME PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter