Cronaca

Spacciatore acciuffato "lavorava" alla stazione ferroviaria

L'uomo è un marocchino di 54 anni. La sua attività nei dintorni della stazione ferroviaria di Seggiano.

Spacciatore acciuffato "lavorava" alla stazione ferroviaria
Cronaca Martesana, 03 Luglio 2018 ore 12:25

Spacciatore acciuffato a Pioltello, dove i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Cassano hanno messo a segno una brillante operazione al termine di un'attenta attività d'indagine.

Spacciatore acciuffato

L'uomo è un marocchino di 54 anni. La sua attività nei dintorni della stazione ferroviaria di Seggiano non è passata inosservata agli uomini dell'Arma. Dopo una lunga osservazione hanno documentato la cessione a clienti presumibilmente di sostanza stupefacente.

La perquisizione

L'uomo è stato così bloccato ed è scattata la perquisizione domiciliare. Qui all'interno del divano hanno rinvenuto 1,1 chilogrammi di hashish e 7 grammi di cocaina divisa in dosi. Nell'appartamento sono stati sequestrati anche 8.500 euro in contanti, in quanto ritenuti provento dell'attività di spaccio.

Manette

L'uomo è stato così arrestato e condotto in caserma per le formalità di rito. Quindi è stato accompagnato al carcere di San Vittore a Milano, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Acciuffato spacciatore marocchino di 54 anni alla stazione ferroviaria di Seggiano a Pioltello dai carabinieri
Il materiale sequestrato

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIA DELLA SETTIMANA.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter