Brugherio

“Sono uscito per fare la spesa”: 40enne arrestato per spaccio

In casa i Carabinieri hanno trovato cocaina, 1.000 euro in contanti e un bilancino di precisione

“Sono uscito per fare la spesa”: 40enne arrestato per spaccio
Brugherio, 30 Aprile 2020 ore 16:16

“Sono uscito per fare la spesa”: 40enne arrestato per spaccio. In casa i Carabinieri hanno trovato cocaina, 1.000 euro in contanti e un bilancino di precisione.

Quarantenne arrestato per spaccio

Il 40enne brugherese L.C. la motivazione della sua uscita l’aveva riportata pure sull’autocertificazione consegnata ai Carabinieri. Forse al supermercato ci sarebbe andato da lì a poco, ma i progetti sono stati scompaginati dall’arrivo delle manette. L’uomo è stato arrestato ieri, mercoledì 29 aprile 2020, a Brugherio. Attorno alle 13 ha incrociato una gazzella dell’Arma, impegnata come sempre nei controlli per il rispetto della normativa anti-contagio. Alla richiesta di sapere quale fosse il motivo della sua uscita, il 40enne ha tirato fuori il modulo già compilato. Ma a tradirlo è stata l’agitazione, che non ha convinto i Carabinieri. Da qui la decisione di vederci chiaro.

Droga e contanti trovati in casa

A fugare ogni dubbio ci ha pensato la perquisizione dell’abitazione, che ha permesso ai militari della Stazione di via Dante di rinvenire 15 grammi di cocaina, circa mille euro in contanti e un bilancino di precisione. Il tutto è finito sotto sequestro. A venire invece sanzionato amministrativamente per l’uscita da casa non necessaria è stato un altro uomo, che ai militari si è qualificato come amico del 40enne. Si è palesato mentre i Carabinieri stavano eseguendo i controlli. Per lui è scattata la multa da 400 euro.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia