Lieto fine

Sindaco salva papà disperato che minaccia il suicidio

Il primo cittadino di Cologno Angelo Rocchi allarmato da alcuni messaggi inviati dal genitore su WhatsApp

Sindaco salva papà disperato che minaccia il suicidio
Martesana, 03 Ottobre 2020 ore 10:29

Sindaco salva papà disperato che minaccia il suicidio. Il primo cittadino di Cologno Angelo Rocchi è stato allarmato da alcuni messaggi inviati dal genitore su WhatsApp.

Sindaco salva papà che vuole suicidarsi

Gli aveva lasciato il suo numero personale del cellulare: “Chiamami se hai bisogno”. E mercoledì sera, 30 settembre 2020, il 40enne ha inviato dei messaggi al primo cittadino nel quale emergeva con chiarezza la volontà di farla finita. Come prima cosa Rocchi lo ha tranquillizzato, per poi riuscire a carpire informazioni utili alla sua localizzazione. Una storia che poi ha avuto un lieto fine, quando i Carabinieri – che erano intanto stati allertati da Rocchi – sono riusciti a raggiungere il padre, evitando la tragedia.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 3 ottobre 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia