Commissione regionale

Sindaco convocata al Pirellone sulla questione pioppi

Le verrà chiesto di spiegare nei dettagli tutte le motivazioni che hanno indotto l’Amministrazione di Peschiera a decidere di abbattere gli alberi.

Sindaco convocata al Pirellone sulla questione pioppi
Martesana, 08 Settembre 2020 ore 15:47

Sindaco convocata al Pirellone. Dovrà riferire alla commissione regionale i motivi per cui si vogliono abbattere 240 pioppi cipressini.

Sindaco convocata al Pirellone

L’abbattimento di 240 pioppi cipressini in via Galvani ha destato anche l’interesse regionale. Così il primo cittadino di Peschiera Borromeo Caterina Molinari verrà convocata per spiegare i motivi di questa decisione. “In qualità di presidente della commissione Ambiente al Pirellone ho intenzione di invitare al più presto il sindaco di Peschiera Borromeo per spiegare nei dettagli ai membri della commissione stessa e ai cittadini che vorranno partecipare, tutte le motivazioni che hanno indotto l’Amministrazione comunale a prendere questa scelta inopportuna – ha annunciato Riccardo Pase – Condivido pienamente i contenuti della petizione per salvare i 240 pioppi di viale Galvani lanciata nei giorni scorsi dalle sei coraggiose cittadine di Peschiera. Una posizione sostenuta a ragione da tutti gli abitanti e non solo. Ancora una volta ribadisco che l’Amministrazione comunale sta portando avanti una scelta inaccettabile, senza una logica a tutela dell’ambiente e totalmente in contrasto con il volere della cittadinanza Il sindaco dovrebbe anche chiarire quali siano le motivazioni alla base del taglio dei pioppi, che ci vengono indicate come necessarie per tutela dell’incolumità dei cittadini. Sono convinto che, con l’aiuto di tutti, si possa trovare una soluzione condivisa. Soluzione questa, che non deve in alcun modo sacrificare inutilmente piante sane”.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia