Simulazione d’emergenza, il paese si blocca

Vietato l'accesso a tutti i mezzi dalle 9 alle 11 di domenica a Pozzo d'Adda.

Simulazione d’emergenza, il paese si blocca
Cassanese, 26 Ottobre 2018 ore 16:52

Simulazione d’emergenza, il paese si blocca domani, domenica a Pozzo.

Simulazione d’emergenza, stop al traffico

Domenica mattina tutto l’abitato di Pozzo d’Adda sarà chiuso al traffico dalle 9 alle 11. La ditta Tosvar ha infatti organizzato una simulazione d’emergenza a cui prenderanno parte i Vigili del fuoco, i carabinieri e la Protezione civile. Al centro sportivo di via Roma verrà allestita la centrale operativa con il sindaco Roberto Botter. L’azienda, sul territorio dal 1981, è considerata a rischio rilevante e rientra nella normativa Seveso III.

Campane a martello

La Tosvar lavora aerosol di vario tipo, utilizzando Gpl, e pertanto deve seguire un regolamento particolare in caso di emergenza. Regole che verranno seguite anche domenica, quando il paese si bloccherà per due ore. Ritardata di quindici minuti la messa, annullato il catechismo e rimandata alle 11.30 la partita dell’Academy prevista per le 10. Le campane della chiesa, all’inizio dell’esercitazione, suoneranno a martello.

Le indicazioni da seguire

In caso di emergenza esistono alcune semplici indicazioni da seguire. Chiudere tutte le finestre, spegnere riscaldamento e condizionatori, evitare l’uso dei cellulari per non interferire nelle comunicazioni e accendere tv o radio, per restare informati sui comportamenti da tenere. Resta da sottolineare il fatto che la Tosvar è lontana dall’abitato e presenta pertanto un rischio maggiormente contenuto grazie alla sua posizione.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia