Cronaca
Tentato raggiro

Si è finta un'infermiera che raccoglieva soldi per beneficenza per truffare un'anziana

E' successo a Gorgonzola. Ma la vittima designata, una 75enne, ha fiutato il tranello.

Si è finta un'infermiera che raccoglieva soldi per beneficenza per truffare un'anziana
Cronaca Martesana, 05 Dicembre 2021 ore 11:50

Ha cercato di carpire la sua fiducia facendosi passare per un'infermiera. Ma Beatriz Schwab di Gorgonzola ha capito che qualcosa non andava ed è riuscita a evitare la truffa.

Si spaccia per infermiera a Gorgonzola per truffare una 75enne

Medici e infermieri, lo si è ripetuto spesso da quando è esplosa la pandemia, sono i nostri eroi, persone di cui fidarsi. E giocando su questa leva una donna si è fatta passare per un'operatrice sanitaria in servizio all'ospedale di Melzo che stava raccogliendo soldi per beneficenza. Beatriz Schwab, 75enne di Gorgonzola, avrebbe solamente dovuto comprare un copriletto per poter contribuire. Ma l'anziana non è caduta nel tranello ed è riuscita a mandare via la truffatrice. La figlia ha segnalato l'accaduto sui social e ai Carabinieri per avvisare del pericolo.

La raccomandazione della figlia

"A mia mamma ho sempre raccomandato di non fidarsi degli sconosciuti e ho dato consigli su come gestire queste situazioni, così per fortuna se l’è cavata - ha raccontato la figlia - E’ importante che si sappia, bisogna contrastare questi reati che colpiscono le persone fragili. Mia mamma è lucida e attenta, ma c’è chi purtroppo si fa confondere dalle chiacchiere dei malviventi".

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 4 dicembre 2021.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter