Menu
Cerca

Sfonda il vetro e blocca la circolazione dei treni

Sfonda il vetro e blocca la circolazione dei treni
Cronaca Sesto, 17 Gennaio 2019 ore 12:48

Ennesimo episodio violento su un treno della tratta Lecco-Milano. Il convoglio partito alle 6.10 da Colico diretto a Milano Centrale è infatti rimasto fermo a Sesto San Giovanni per colpa di un viaggiatore che ha dato in escandescenze.

Sfonda il vetro e blocca i treni

Un 26enne, infatti, ha perso la testa e d ha rotto un vetro a bordo. Soccorso dall’equipaggio dell’ambulanza intervenuta, è stato  preso in carico  dagli agenti della Polfer. Il 26enne, così facendo, ha danneggiato il convoglio e creato, di conseguenza, parecchi disagi e ritardi per i passeggeri anche di altri treni.

Militari sui treni

In molte stazioni lombarde, oggi, sono ormai presenti militari. "È necessario che, in attesa del rafforzamento e dell’adeguamento del numero dei poliziotti in Lombardia, i soldati vengano utilizzati subito anche a bordo dei treni - ha detto l'assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato -  In questo modo controllerebbero la situazione e servirebbero anche da deterrente per sbandati e delinquenti, garantendo così la sicurezza di personale e passeggeri. Sono in arrivo nella nostra regione 279 nuovi agenti di Polizia, parte dei quali verrà destinata alla Polfer. Nonostante questo piccolo rinforzo del ministro dell’Interno, però, purtroppo, gli agenti della polizia ferroviaria, sebbene i grandi sforzi quotidiani, non sono comunque abbastanza: neanche 600 agenti per controllare i 2.500 km della rete ferroviaria lombarda".

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI