Menu
Cerca

Sesso con uno studente, la professoressa patteggia

Il giudice ha accolto il patteggiamento. "Ero innamorata", aveva sostenuto la donna.

Sesso con uno studente, la professoressa patteggia
Cronaca 28 Novembre 2018 ore 06:58

Aveva fatto sesso con uno studente tredicenne, ha patteggiato una pena di un anno e undici mesi  e verserà cinquemila euro alla famiglia del ragazzo.

Sesso con uno studente

La vicenda era emersa quest'estate in un Comune della Bergamasca. Lei, quarant'anni, separata, aveva intrapreso una relazione con lui, tredicenne studente delle scuole medie. Un rapporto senza costrizioni, che si consumava spesso in auto. "Sapevo che era sbagliato, e l'ho detto anche a lui - aveva raccontato la donna in lacrime davanti al gip una volta che la vicenda era venuta a galla - Ma mi sono innamorata".

La vicenda giudiziaria

I genitori si erano insospettiti notando le troppe uscite pomeridiane del ragazzo. E così era partita una segnalazione alla Procura. Il resto lo aveva fatto la Polizia: erano bastati pochi giorni di pedinamenti per capire cosa stesse succedendo. La donna era stata quindi denunciata per atti sessuali con minori e finita a processo. Ora il giudice ha accolto la richiesta di patteggiamento con la sospensione condizionale della pena. Alla famiglia verserà anche cinquemila euro. Ma, soprattutto, ora la relazione è conclusa e ciascuno dei due proseguirà la propria vita cercando di lasciarsi questa vicenda alle spalle.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI