Segrate, la movida nel mirino dei carabinieri

Segrate, la movida nel mirino dei carabinieri
24 Luglio 2017 ore 09:50

Una cinquantina di automobili fermate, nove patenti ritirate e due arresti. E’ il “grosso” del bilancio dell’operazione che i carabinieri hanno messo a segno sabato sera nella zona della movida segratese. 

I militari dell’Arma hanno passato al setaccio l’intera zona, fermando numerose automobili e pizzicando alcuni guidatori al volante sotto effetto di stupefacenti e alcool.

Due gli arresti: in manette sono finiti un tunisino di 22 anni colto in flagrante mente cercava di rubare un’auto e un cernuschese di 39, che avrebbe dovuto essere a casa ai domiciliari ma che era alle giostre. E’ stato riconosciuto da un carabiniere in borghese ed è finito in manette.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia