Segrate, esonda la roggia, via Modigliani sott’acqua

Segrate, esonda la roggia, via Modigliani sott’acqua
14 Giugno 2017 ore 15:54

Via Modigliani è finita… sott’acqua.

A provocare l’esondazione, che ha creato diversi disagi alla circolazione, sono state alghe ed erba tagliata trasportate dai canali e dal Naviglio Martesana che hanno generato un “tappo” nelle griglie di via Modigliani. A peggiorare la situazione, già di per sé critica, è stata la roggia che scorre sotto la città, il cui livello si è innalzato repentinamente.

Sul posto sono intervenuti i tecnici di Amsa, il personale di Città Metropolitana, quello dell’Ufficio tecnico, la Polizia Locale e i dipendenti della Multiservizi che hanno ripristinato lo scorrimento dell’acqua.

Il servizio completo sul giornale in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 17 giugno.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia