Inzago

Scooter in fiamme, postino salvo per miracolo

Si è bruciata anche la mascherina di protezione che indossava.

Scooter in fiamme, postino salvo per miracolo
Cassanese, 11 Aprile 2020 ore 10:24

Scooter in fiamme. Il postino era appena risalito in sella quando il motorino si è incendiato. Danneggiate due auto parcheggiate accanto.

Scooter in fiamme a Inzago

Ieri, venerdì 10 aprile 2020, il postino di Inzago stava effettuando il giro di consegne in sella al suo motorino.  Una normale giornata di lavoro che in un attimo si è trasformata in un incubo. Alle 11.30 aveva appena imbucato delle missive in una casella per la posta in via Cascine Doppie al quartiere Villaggio residenziale ma, appena è salito e ha dato gas, il mezzo si è incendiato.

Miracolosamente illeso

In un attimo il postino è balzato dalla sella riuscendo a mettersi in salvo anche se la mascherina di protezione che indossava, come previsto dal decreto per contrastare il contagio di Coronavirus, si è completamente bruciata. Lui è rimasto miracolosamente illeso ma le fiamme hanno coinvolto e danneggiato due auto parcheggiate lungo la strada.

Bruciata la posta

La posta che trasportava si è bruciata, solo una decina di missive si sono salvate. Gli uffici, comunque, hanno registrato pacchi e lettere in uscita e sarà quindi possibile risalire a mittenti e destinatari per avvisarli dell’incidente.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia