Cronaca
Incidente

Scontro tra auto, due donne finiscono in ospedale

Il sinistro è avvenuto oggi, venerdì 17 dicembre a Cassano d'Adda.

Scontro tra auto, due donne finiscono in ospedale
Cronaca Cassanese, 17 Dicembre 2021 ore 19:08

Scontro tra auto, due donne finiscono in ospedale. Il sinistro stradale è avvenuto oggi, venerdì 17 dicembre 2021 a Cassano d'Adda. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i Vigili del fuoco.

Scontro tra auto, due donne finiscono in ospedale a Cassano d'Adda

Sinistro tra due veicoli a Cassano d'Adda. Alla fine le conducenti sono andate entrambe in ospedale. Il fatto è avvenuto oggi, venerdì 17 dicembre 2021 lungo via Europa, all'altezza del civico 190.

La dinamica

Il fatto è avvenuto poco dopo le 9. Le coinvolte sono un'anziana di 79 anni, a bordo di una Fiat Punto di colore grigio, e una 34enne alla guida di una Peugeot station Wagon di colore blu chiaro. I due veicoli si sono scontrati mentre stavano andando in direzioni opposte. Uno dei due era in procinto di girare e nel mentre è finito addosso a quello che stava arrivando in senso contrario. L'impatto è stato violento coi due mezzi danneggiati nei rispettivi spigoli sinistri.

L'arrivo dei soccorsi

Dopo pochi minuti sul posto è giunta una ambulanza della Croce Bianca di Melzo, un'automedica, un mezzo dei pompieri, proveniente dalla caserma di Gorgonzola, e una pattuglia dei Carabinieri per svolgere i rilievi del caso. Alla fine l'intervento dei Vigili del fuoco non si è reso necessario. I soccorritori, col loro aiuto, sono riusciti infatti abbastanza agevolmente a estrarre le ferite dai rispettivi abitacoli e a metterle in sicurezza a bordo dell'ambulanza. Ad avere la peggio è stata la 34enne che ha sbattuto la testa contro l'airbag, mentre l'anziana ha accusato un malore. Entrambe sono quindi state portate in codice giallo in ospedale a Vimercate, verso le 10.30.

WhatsApp Image 2021-12-17 at 10.30.45
Foto 1 di 3
WhatsApp Image 2021-12-17 at 10.30.45 (1)
Foto 2 di 3
WhatsApp Image 2021-12-17 at 10.33.01
Foto 3 di 3
Seguici sui nostri canali