Scippava le vecchiette sul pianerottolo, arrestato VIDEO

Almeno dieci i colpi contestati, uno anche a Peschiera.

Martesana, 13 Febbraio 2019 ore 17:22

Le seguiva per strada e una volta che avevano prelevato entrava in azione. Le osservava con attenzione, in modo da controllare quante banconote avessero nel portafogli. Poi, le seguiva sino a casa dove le scippava. Agiva nell’androne del palazzo o sul pianerottolo, non lesinando violenza.

Scippatore seriale arrestato dai carabinieri

Una decina i casi contestati ad Antonio M.,  un cinquantenne italiano residente a Melegnano arrestato dai carabinieri di San Donato. L’uomo ha colpito a Peschiera Borromeo, Melegnano, San Donato Milanese e San Giuliano Milanese. Le vittime erano tutte donne ultraottantenni, a cui non esitava a portare via gioielli dal grande valore affettivo. I colpi sono stati commessi tutti negli ultimi dodici mesi. I più violenti a Paullo, dove aveva spintonato a terra un’anziana seguita sino nell’androne del palazzo, e a San Giuliano, quando aveva rotto la caviglia a un’anziana mentre la scippava di 600 euro in contanti.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia