Cronaca
sulla Sp13

Schianto tra auto e camion sulla Cerca. Il conducente resta incastrato nell'abitacolo

Violento schianto nella zona commerciale tra Pessano e Gorgonzola. Sul posto due ambulanze e l'automedica.

Cronaca Martesana, 17 Gennaio 2022 ore 15:29

Stava uscendo da un controviale quando è stato travolto dalla motrice di un camion. Schianto oggi sulla Provinciale Cerca di Gorgonzola. Sul posto automedica, due ambulanze  e i Vigili del Fuoco.  Il conducente del veicolo è rimasto incastrato nell'abitacolo.

Schianto tra auto e camion sulla Cerca

L'incidente è avvenuto oggi, lunedì 17 gennaio 2021,  intorno alle 15 nei pressi dell'area commerciale che si trova al confine tra Gorgonzola e Pessano con Bornago. Coinvolti un mezzo pesante e un'utilitaria a bordo della quale viaggiavano alcuni ragazzi. L'impatto è avvenuto al temine del controviale che dalla zona commerciale permette l'immissione sulla Provinciale Cerca.

L'impatto è stato violentissimo. Il camion, proveniente da Gorgonzola stava marciando verso Pessano quando si è trovato di fronte il veicolo. Nello schianto la macchina ha carambolato su se stessa. Alcuni automobilisti e il conducente stesso del mezzo pesante si sono fermati per prestare i primi soccorsi.

Ambulanze, automedica e Vigili del Fuoco

Sul posto si sono precipitate due ambulanze dei Vos di Gorgonzola e della Croce Bianca di Melzo in codice giallo. Con loro anche l'automedica proveniente dall'ospedale di Melzo. E' stato necessario richiedere anche l'intervento dei Vigili del Fuoco di Gorgonzola in quanto il conducente dell'utilitaria era rimasto incastrato all'interno delle lamiere. I sanitari hanno verificato le condizioni  del ferito, quindi i pompieri hanno proceduto ad aprire la carrozzeria per permettere le operazioni di recupero e di assistenza.

Sul posto anche i Carabinieri della Stazione di Cassina de' Pecchi chiamati a gestire il traffico a senso alternato per permettere ai soccorritori di procedere in sicurezza. A loro spetterà anche il compito di ricostruire la dinamica del sinistro.

Dei quattro ragazzi (due coppie di fratelli) che viaggiavano sulla macchina di 12, 16 e 19 anni, il più grave è risultato quest'ultimo (il conducente) trasportato in codice giallo all'ospedale San Gerardo.

10 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter