Intervento risolutivo

Salvate centomila api a Segrate FOTO

Riconsegnate ai proprietari cinque arnie che erano state abbandonate nell'area cani di Tregarezzo.

Salvate centomila api a Segrate FOTO
Cronaca Martesana, 25 Novembre 2020 ore 18:30

Salvate centomila api a Segrate. Grazie alle segnalazioni e all’intuito dell’assessore Damiano Dalerba che le ha collegate, le arnie sono state restituite.

Salvate centomila api a Segrate

Centomila api salvate e restituite ai proprietari grazie alla segnalazione di un attento cittadino, al servizio whatsapp del Comune, alla velocità di diffusione delle notizie via social e all’intuizione dell’assessore con delega alla tutela degli animali Damiano Dalerba. Arrivata l’indicazione da parte di un cittadino di cinque arnie (contenenti ciascuna ventimila api) nell’area cani di Tregarezzo, quest’ultimo ha collegato la loro presenza al post dell’associazione milanese Cascinet che ne aveva denunciato il furto nei giorni scorsi dalla sede presso Cascina Sant’Ambrogio. Le arnie, con tutta probabilità erano state lasciate lì momentaneamente dai ladri per poi andare a riprenderle vista l’attenzione con cui erano state riposte sul terreno. Una di queste conteneva l’ape regina che ha avviato un importante progetto didattico della cascina. I carabinieri hanno avviato le indagini alla ricerca dei malviventi.

Assessore “investigatore”

L’assessore Dalerba ha fatto una ricerca tramite i social network fino a trovare il post dell’associazione Cascinet. Ha mandato ai responsabili le foto delle arnie e questi hanno confermato che si trattava di quelle sottratte. Le api sono un simbolo per il Comune di Segrate: anche la benemerenza cittadina si chiama proprio Ape d’oro.

3 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità