Cronaca
Cernusco 2020

Salta anche il Giro d'Italia, rimandato a data da destinarsi

La corsa rosa sarebbe dovuta partire il 9 maggio da Budapest e concludersi con la tappa Cernusco-Milano il 31. Al momento è rimandata a data da destinarsi.

Salta anche il Giro d'Italia, rimandato a data da destinarsi
Cronaca Martesana, 13 Marzo 2020 ore 15:35

Salta il Giro d'Italia, rimandato a data da destinarsi. Era nell'aria, ma la conferma è arrivata nelle scorse ore. E la notizia non può che creare dispiacere a Cernusco sul Naviglio che ospita la partenza dell'ultima tappa, la cronometro da piazza Unità d'Italia a Milano.

Salta il Giro d'Italia

L'organizzazione di una delle corse a tappe più seguite nel mondo ha dato l'annuncio in mattinata. La partenza sarebbe dovuta avvenire il 9 maggio da Budapest e la conclusione sarebbe dovuta avvenire il 31 maggio. Il Governo ungherese ha dichiarato lo stato di emergenza che proibisce l’organizzazione di eventi di massa Al momento non ci sono le condizioni per disputare la corsa vista l'emergenza sanitaria in corso dovuta alla pandemia da Coronavirus. Tuttavia si parla di recuperare il prestigioso appuntamento in un altro periodo.

Cernusco 2020

L'esperienza di Cernusco 2020 che avrebbe dovuto essere un anno di festa dedicata allo sport è stata così stravolta dagli eventi. Saltati tutti gli eventi di marzo, sono in predicato di subire la stessa sorte anche quelli di aprile e maggio. Questi ultimi avrebbero dovuto essere il clou dell'anno di Cernusco città europea dello sport. Al momento non se ne parla ufficialmente, ma potrebbe saltare anche la Mille miglia storica, che prevedeva un passaggio in città a metà maggio.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter