Cronaca
Furto sacrilego

Rubato Gesù Bambino da una chiesa di Cassano d'Adda

I ladri lo hanno staccato dalla statua della Madonna che lo teneva in mano. L'opera risale al Seicento.

Rubato Gesù Bambino da una chiesa di Cassano d'Adda
Cronaca Cassanese, 19 Febbraio 2022 ore 16:57

La scomparsa di Gesù Bambino dalla chiesa di Cascine San Pietro a Cassano d'Adda ha rattristato molto la comunità dei fedeli.

Cassano d'Adda, rubato Gesù Bambino da una chiesa

Furto sacrilego alla parrocchia di San Pietro Apostolo. I ladri lo hanno staccato da una statua lignea della Vergine risalente al Seicento. E' facile ipotizzare possa trattarsi di una banda che rivende oggettistica religiosa al mercato nero. Era già successo per la pala d’altare "Transito di S. Giuseppe" trafugata quattordici anni prima da San Dionigi e rinvenuta nel 2017 a casa di un privato a seguito delle indagini del Comando dei Carabinieri Tutela patrimonio culturale.

La statua prima del furto

L'appello del parroco

"La statua risale al Seicento - ha spiegato il parroco don Emilio Bellani - Penso a quanti si sono rivolti alla Madonna e a Gesù Bambino in questi decenni, anche durante le guerre mondiali, pregando per un’intercessione, per il ritorno dei propri cari dal fronte, per la guarigione da una malattia o altro ancora. La sua scomparsa ci addolora. Spero che chiunque sia stato capisca che il furto ha suscitato dolore in tante persone e che riporti la statuetta".

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 19 febbraio 2022.

Seguici sui nostri canali