Brugherio

Rubato furgone Unitalsi per i disabili in pellegrinaggio

Brutto colpo per l'associazione: "Affidiamo alla misericordia divina gli autori di questo riprovevole gesto"

Rubato furgone Unitalsi per i disabili in pellegrinaggio
Brugherio, 30 Luglio 2020 ore 21:23

Rubato furgone Unitalsi per i disabili in pellegrinaggio. Brutto colpo per l’associazione: “Affidiamo alla misericordia divina gli autori di questo riprovevole gesto”.

Rubato furgone dell’Unitalsi

Amaro risveglio quello di ieri mattina, mercoledì 29 luglio 2020, per il sodalizio, che non ha più ritrovato in strada il mezzo della colonna mobile della Protezione Civile che era stato parcheggiato in strada, a Brugherio, la sera precedente e che accompagna i pellegrini con disabilità. Era in attesa di essere sottoposto a un intervento di manutenzione ordinaria, prima di sparire nel nulla. Si tratta di un Fiat Ducato targato EZ935VS, di colore bianco con la scritta di colore azzurro su entrambi i lati “Protezione Civile Colonna Mobile Unitalsi”. Il furgone era stato acquistato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei ministri, “dunque con il denaro dei cittadini italiani, e per agire per il bene della comunità su attivazione del Dipartimento – hanno spiegato dall’associazione regionale – Un’azione che rende ancora più indegno chi l’ha commessa”.

“Affidiamo alla misericordia divina gli autori del furto”

“Nell’auspicio che gli inquirenti possano restituirci il maltolto, affidiamo alla misericordia divina gli autori di questo riprovevole gesto”, ha commentato con rammarico Cosimo Cilli, consigliere nazionale dell’Unitalsi con delega alla Protezione Civile.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia