Nei guai

Rubano una bici nel cortile del Comune: rintracciati e denunciati dalla Polizia Locale

Brugherio: i due ladri sono stati riconosciuti grazie al sistema di videosorveglianza. Ripresi mentre tagliavano la catena del velocipede.

Rubano una bici nel cortile del Comune: rintracciati e denunciati dalla Polizia Locale
Cronaca Brugherio, 05 Febbraio 2021 ore 09:00

Rubano una bici nel cortile del Comune di Brugherio: rintracciati e denunciati dalla Polizia Locale. I due ladri sono stati riconosciuti grazie al sistema di videosorveglianza: sono stati ripresi mentre tagliavano la catena del velocipede.

Ladri di bici beccati dalla Polizia Locale

Il Comando della Polizia Locale di Brugherio ha denunciato ieri, giovedì 4 febbraio 2021, i due ladri che si erano resi responsabili del furto di una bicicletta posteggiata nella rastrelliera che si trova nel cortile di Villa Fiorita, sede del Municipio. Su di loro sono caduti gli sguardi degli agenti che ieri pomeriggio erano impegnati in un servizio di pattugliamento. Transitando in piazza Battisti, quei volti sono sembrati loro familiari. Oltre che sospetti, visto che sono stati visti controllare gli abitacoli delle auto in sosta in zona.

Riconosciuti dagli agenti grazie alle immagini della videosorveglianza

Agli agenti è suonato un "allarme": le facce infatti erano del tutto riconducibili a quelle dei due uomini che il 12 gennaio 2021, attorno alle 15.30, erano stati ripresi dalle telecamere del Municipio mentre forzavano il catenaccio usato dal proprietario per ancorare la propria due ruote alla rastrelliera. Portati nel Comando di via Quarto, messi alle strette hanno confessato di aver firmato il furto di gennaio. Si tratta di due brugheresi italiani, entrambi pregiudicati: A.I., 28 anni, e il 52enne C.R.. Sono stati denunciati per furto aggravato dallo scasso e concorso in reato. Mentre uno tagliava la catena, l'altro si era sistemato in una posizione con l'obiettivo di coprire la visuale dalla vetrata d'ingresso del Comune.