Cronaca
Pizzicati

Rubano un carrello di merce dal supermercato di Gorgonzola e scappano: beccati, cercano di investire il direttore

Due fratelli sono stati beccati dai Carabinieri della Stazione e del Norm mentre scaricavano la merce appena trafugata dal supermercato.

Rubano un carrello di merce dal supermercato di Gorgonzola e scappano: beccati, cercano di investire il direttore
Cronaca Martesana, 14 Dicembre 2022 ore 12:29

(foto archivio)

Avevano riempito un carrello di merce, dal valore complessivo che superava i 500 euro. Ma non avevano nessuna intenzione di pagare. Così passando dalle casse automatiche si sono dati alla fuga, ma il direttore del supermercato di Gorgonzola li ha colti sul fatto e ha cercato di fermali. Per scappare non hanno esitato a investirlo.

Un carrello di merce rubata a Gorgonzola

La rapina impropria si è consumata nel pomeriggio di ieri, martedì 13 dicembre 2022, presso il supermercato Famila di Gorgonzola lungo la Sp13. Due persone, fratelli rumeni di 26 e 24 anni, avevano tranquillamente riempito un carrello di merce di vario tipo. Giunti nei pressi delle casse automatiche, invece di passare i prodotti e pagare hanno aspettato il momento propizio e si sono dati alla fuga spingendo il carello fino alla loro automobile parcheggiata all'esterno.

Pizzicati dal direttore del supermercato

Il loro comportamento non è passato inosservato. Il direttore del punto vendita gorgonzolese li ha infatti visti mentre guadagnavano l'uscita e si dirigevano alla macchina. Accortosi del furto li ha raggiunti all'esterno mentre la coppia caricava le buste all'interno del loro veicolo, incuranti della presenza del gestore. Anzi, sono saliti a bordo e hanno schiacciato sul pedale dell'acceleratore cercando di investire l'uomo che è riuscito a scansarli solo per un pelo. Nella manovra è stato colpito violentemente a una mano.

Il direttore ha così contattato immediatamente il 112 con le Forze dell'ordine che si sono messe alla ricerca dei due ladri.

Rapinatori arrestati

Grazie al rapido intervento dei militari della Stazione di Gorgonzola con l'ausilio del personale della Sezione Radiomobile del Norm della Compagnia di Pioltello, gli uomini dell'Arma sono riusciti a intercettarli presso il domicilio della coppia. Un arresto lampo, visto che i due stavano ancora scaricando le buste con all'interno la refurtiva appena trafugata. La merce è stata restituita al supermercato.

Gli arrestati sono stati portati presso il carcere di San Vittore a disposizione dell'Autorità giudiziaria. L'aver cercato di investire il direttore che li aveva colti sul fatto ha aggravato la loro posizione, con il reato che è passato da furto a rapina impropria. Per quanto riguarda il gestore del supermercato, invece, l'uomo si è recato autonomamente al Pronto soccorso di Melzo dove è stato visitato e medicato per le escoriazioni riportate alla mano.

Seguici sui nostri canali