Cronaca

Rovinosa caduta ai Campionati nazionali di pattinaggio

Quattro atleti sono finiti al Pronto soccorso. Due i casi più seri, tra cui una giovane della squadra di casa che ha sbattuto la testa.

Rovinosa caduta ai Campionati nazionali di pattinaggio
Cronaca Cassanese, 22 Luglio 2018 ore 11:25

Rovinosa caduta di più atleti ai Campionati nazionali di pattinaggio in corso a Cassano d'Adda al centro sportivo di via Valentino Mazzola. Anzi, le cadute sono state più d'una e hanno necessitato l'intervento del 118.

Rovinosa caduta

L'episodio più preoccupante si è verificato attorno alle 20.30 nella gara dei 10mila punti. Una scivolata di una ragazza ha coinvolto diverse altre atlete, tra cui una della squadra di casa, la Skating Cassano. E' quest'ultima che ha fatto preoccupare di più, in quanto ha sbattuto la testa.

Soccorsi

Un'altra ragazza si è invece procurata un infortunio serio a una spalla, mentre ferite di lieve entità riguardano una terza. In un altra gara è stato invece un giovane atleta a cadere rovinosamente. In totale i giovani campioni che hanno necessitato delle cure in ospedale sono stati quattro.

In ospedale

A Melzo sono stati accompagnati i due casi meno preoccupanti, mentre le due ragazze sono state portate al San raffaele e a Vimercate. Anche per queste ultime comunque, questa mattina si hanno buone notizie.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter