Rodano, dopo il nubifragio la scuola è pronta

Rodano, dopo il nubifragio la scuola è pronta
Cronaca 11 Settembre 2017 ore 10:43

La tromba d'aria che a metà luglio aveva fatto danni ingenti in paese aveva messo a serio rischio l'inizio delle attività scolastiche. Che, invece, possono partire senza problemi. 

I danni provocati dal maltempo, infatti, sono stati riparati secondo le previsioni:   il tetto della scuola Secondaria è stato ripristinato, i pavimenti lucidati e le aule riallestite. Anche nella scuola Primaria, che ha riportato danni molto più lievi, tutto è stato sistemato e si prosegue con il completamento della dotazione di Lavagne Interattive Multimediali per ciascuna classe.

"Con l'inizio delle lezioni riprendono anche i servizi scolastici comunali, con qualche novità: il trasporto scolastico ( si è appena concluso il bando di gara per l'assegnazione del servizio), la mensa (è arrivato il nuovo cuoco) ed i servizi di pre e post scuola (attivati per la prima volta nella scuola Primaria)", ha fatto sapere l'assessore alla partita Cristina Rossi in una nota.