Cronaca
Tragedia

Ritrovato senza vita il corpo di un 36enne in un bosco a Cernusco

Non sembrano esserci dubbi sul fatto che il decesso sia avvenuto per un gesto volontario.

Ritrovato senza vita il corpo di un 36enne in un bosco a Cernusco
Cronaca Martesana, 29 Maggio 2020 ore 09:40

Tragedia all'alba questa mattina venerdì 29 maggio 2020 a Cernusco sul Naviglio. Il corpo di un trentaseienne è stato infatti ritrovato senza vita in un boschetto nell'area verde a nord ovest del territorio.

Gesto volontario

La scoperta è avvenuta poco prima delle 6. A dare l'allarme sarebbe stato un passante. Sul posto sono accorsi un'autoambulanza della Croce Bianca di Carugate, un'automedica e i carabinieri della stazione cittadina. Purtroppo non c'era già più nulla da fare. I militari hanno circoscritto l'area per eseguite i rilievi di rito insieme al medico legale fatto intervenire sul posto. Sembrano esserci pochi dubbi sul fatto che il decesso sia avvenuto per un gesto volontario, mentre si sta indagando per accertare l'identità dell'uomo. Dovrebbe trattarsi di una persona residente in città.

Il ritrovamento

Il corpo si trovava nel cosiddetto Bosco del legionario raggiungibile da una strada sterrata traversa di via della Battiloca. Un luogo piuttosto frequentato al mattino da persone che si dedicano a jogging, passeggiate e da chi accompagna il cane.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter