Rischia di essere ucciso a coltellate dopo una banale lite

Il ferito è in prognosi riservata.

Rischia di essere ucciso a coltellate dopo una banale lite
Martesana, 30 Giugno 2019 ore 18:32

Rischia di essere ucciso a coltellate dopo una banale lite. Un 36enne è in prognosi riservata.

Rischia di essere ucciso a coltellate dopo una lite

Episodio avvenuto a Pioltello questa notte, 30 giugno 2019, intorno alla una, in via Monza. I carabinieri della Tenenza di Pioltello sono  intervenuti insieme all’ambulanza per soccorrere un 36enne, nato in Egitto e residente a Pioltello, ferito da tre fendenti.  Secondo quanto ricostruito, sarebbe stato accoltellato da un nordafricano 30enne al culmine di un’accesa lite nata per futili motivi. Il ferito non è in pericolo di vita ma la prognosi resta riservata. I militari stanno passando al setaccio le immagini delle telecamere presenti in zona per risalire al responsabile.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve