Cronaca

Rischia di annegare nella Muzza momenti di paura a Cassano d' Adda

Un diciannovenne tuffatosi o finito accidentalmente nel canale è stato trascinato via dalla corrente per diversi metri.

Rischia di annegare nella Muzza momenti di paura a Cassano d' Adda
Cronaca Martesana, 21 Aprile 2018 ore 17:53

Rischia di annegare nella Muzza. Si è sfiorata la tragedia sabato pomeriggio per un 19enne finito nel canale.

Rischia di annegare

Soccorritori del 118 e carabinieri in via Rimembranze sabato nel primo pomeriggio. Un giovane che si trovava in riva alla Muzza insieme ai familiari a godersi la bella giornata di sole è infatti finito in acqua. Non è ancora chiaro se si sia tuffato volontariamente o vi sia caduto.

Salvataggio

La forte corrente del canale lo ha subito trascinato per diversi metri. In qualche modo il giovane è stato aiutato a recuperare la riva. Fortunatamente è uscito sano e salvo. Al momento sembrava che accusasse più che altro problemi respiratori dovuti all'ingestione di acqua.

Trasporto in ospedale

Sul posto è arrivata un'autoambulanza della Croce bianca di Melzo. Il 19enne è stato caricato in autolettiga e trasportato all'ospedale Santa Maria delle stelle di Melzo in codice giallo. Qui i medici gli hanno riscontrato fratture e traumi provocati dagli urti contro pietre e tronchi di alberi che il giovane ha subito trascinato dalla corrente.

Indagini

Ferito, ma salvo. Al di là della forte paura, la vicenda sembra dunque avere un lieto fine. I carabinieri dovranno sentire familiari e testimoni per appurare l'esatta dinamica dei fatti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter