Il Rione Vittoria si racconta a cento anni dalla fine della Grande Guerra

Il ricco calendario di eventi prenderà il via domani, sabato 3 novembre

Il Rione Vittoria si racconta a cento anni dalla fine della Grande Guerra
Sesto, 02 Novembre 2018 ore 10:06

Il Rione Vittoria si racconta a cento anni dalla fine della Grande Guerra. Il ricco calendario di eventi prenderà il via domani, sabato 3 novembre.

Cento anni dopo la Grande Guerra: un secolo di Rione Vittoria

Una due giorni durante la quale verranno ripercorsi – con spettacoli, installazioni e musica – cento anni di storia. Anche (e soprattutto) del rione Vittoria di Sesto San Giovanni, che farà da cornice alle iniziative in programma nel weekend del 3 e 4 novembre. “Rione Vittoria – 100 anni di vita e memoria” è il titolo scelto per il “contenitore” organizzato dall’associazione di quartiere Vivi Vittoria e dalla Proloco. Si partirà domani, sabato 3 novembre, all’interno del teatro di via Monte San Michele recentemente “rinato” grazie alla cogestione della struttura targata parrocchia-scuola Teatro della Verità. Alle 17 la manifestazione verrà ufficialmente aperta con un excursus sull’origine del quartiere e sul suo sviluppo urbanistico, industriale e post industriale. Sempre sabato 3, ma alle 18.30, verrà inaugurata la mostra “Ritratti metropolitani”. Una “metafora di un viaggio” dell’artista Boris Veliz, che allestirà la sua mostra all’interno della gioielleria Stadler di viale Marelli 304. Rimarrà visitabile fino all’8 novembre. Stesso giorno e stesso orario anche per la presentazione della vetrina artistica dell’artista Kaos, presso la Farmacia Metro sempre di viale Marelli, al civico 348. La giornata di sabato verrà chiusa con l’esibizione di alcune band musicali che hanno iniziato a compiere i loro primi passi proprio al rione Vittoria.

Domenica si chiuderà con il teatro

Si passerà poi alla giornata conclusiva della due giorni. Domenica 4 novembre, al Teatro Vittoria, verrà messa in scena (alle 17.30) la commedia sul primo conflitto mondiale “È brutta la guerra” di Lionello Turrini, con la regia di Grazia Piscaglia. Sul palco la Compagnia della Piazzetta. Dal pomeriggio di sabato 3 novembre, verranno allestiti stand e gazebo in via Monte San Michele.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia