Cronaca
Incredibile

Rientra in casa e si trova faccia a faccia con un ladro armato

Dandosi alla fuga il malvivente ha abbandonato parte delle refurtiva sul balcone.

Rientra in casa e si trova faccia a faccia con un ladro armato
Cronaca Trezzese, 10 Gennaio 2022 ore 09:25

E' accaduto a Vaprio nell'ultimo giorno dell'anno in via Natale Perego. Il padrone di casa è riuscito a mettere in fuga il malvivente.

Faccia a faccia

Faccia a faccia con un ladro armato di pistola. E' stata un'avventura davvero brutta quella vissuta da un vapriese l'ultimo giorno del 2021. L'uomo era rincasato nella sua abitazione di via Natale Perego quando si è trovato a fare i conti con la presenza di un malvivente che si era introdotto nell'alloggio. Pur trovandosi sotto la minaccia di una pistola, forse un'arma giocattolo, il vapriese non si è fatto intimorire ed è entrato in azione.

Colluttazione e fuga

Tra il padrone di casa e il malvivente è quindi iniziata una colluttazione che ha visto il vapriese avere la meglio e la malparata del ladro costretto a darsi alla fuga abbandonando anche una parte della refurtiva che aveva appena "spazzolato" dall'abitazione, sul balcone.

Anche a Inzago

Un caso analogo è accaduto nei giorni scorsi anche a Inzago. Pur senza arrivare a contatto, due ragazzi hanno avvertito dei rumori e qualcuno che cercava di introdursi nella loro abitazione e sono riusciti ad allontanarlo. In questo caso sono state sufficienti le grida dei due giovani per invitare a più miti consigli i malviventi.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 8 gennaio 2022.