Cronaca

Referendum sul Carosello, il comitato promotore consegna le firme raccolte

Referendum sul Carosello, il comitato promotore consegna le firme raccolte
Cronaca Martesana, 15 Marzo 2017 ore 11:12

La raccolta è terminata e ora le firme per per richiedere l'indizione del referendum consultivo dell'ampliamento del centro commerciale Carosello vengono consegnate in Municipio.

Dovranno essere verificate, per appurarne la validità. Poi una commissione dovrà giudicare l'ammissibilità del quesito e solo successivamente il sindaco, Luca Maggioni, potrà decidere la data.

Intanto nella giornata di ieri il Consiglio dei ministri ha fissato quella del referendum nazionale voluto dalla Cgil riguardante i voucher, il 28 maggio. Data compatibile anche con quello carugatese.

"Ora chiedo al sindaco di Carugate di fare di tutto, anche cambiare il regolamento, per consentire il voto del referendum sull'ampliamento del centro commerciale Carosello nella medesima data prevista per i referendum nazionali", ha commentato via social network Paolo Molteni della lista Carugate in movimento.

Intanto il comitato promotore ha indetto per domani sera un'assemblea pubblica sul tema: “Referendum: strumento di democrazia diretta e partecipativa dei cittadini".

L'appuntamento è per giovedì alle 21 nell'auditorium della scuola media in via Fidelina.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter