truccazzano

Rapinatore seriale finisce in carcere

Un marocchino 31enne pregiudicato ed irregolare sul territorio aveva colpito diverse volte ad aprile.

Rapinatore seriale finisce in carcere
Cassanese, 21 Maggio 2020 ore 15:13

Rapinatore seriale finisce in carcere. L’uomo, 31 anni, è stato arrestato a Fara Gera d’Adda.

In carcere in rapinatore seriale

Nella serata di mercoledì  20 maggio 2020, nel corso di uno specifico e mirato servizio, i militari della Stazione di Fara Gera d’Adda, hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bergamo a seguito di una rapina e di un tentato furto con strappo perpetrati a Fara nel mese di aprile da K.F., marocchino 31enne pregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale domiciliato ad Albignano, frazione di Truccazzano.

L’uomo, infatti, il 20 e 21 aprile si era reso responsabile di due episodi criminosi: aveva perpetrato una rapina in danno di un minore al quale aveva sottratto lo smartphone e, in un’altra occasione, non aveva esitato a buttare in terra una donna nel tentativo di portarle via la borsa.
Sono poi ancora in corso ulteriori accertamenti degli investigatori volti a verificare se possa esser stato autore anche di un’ulteriore tentata rapina avvenuta il 16 aprile, sempre a Fara, ai danni di una donna del posto alla quale aveva cercato di rubare la borsa.
Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Bergamo dove resterà a disposizione dell’Autorità giudiziaria competente.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia