Menu
Cerca

Rapinatore di donne arrestato dalla Polizia

Ha picchiato una studentessa 28enne per rubarle la borsa sul cavalcavia di via Buozzi, a Sesto

Rapinatore di donne arrestato dalla Polizia
Cronaca 11 Novembre 2017 ore 12:40

Rapinatore di donne arrestato dalla Polizia. E' accaduto ieri sera, venerdì, a Sesto San Giovanni. Ad essere picchiata è stata una studentessa 28enne, che stava camminando sul cavalcavia di via Buozzi.

Il rapinatore di donne era evaso dai domiciliari

Erano le 21, quando la donna è stata avvicinata da un uomo, che poi sarebbe emerso essere un 29enne di nazionalità marocchina sottoposto agli arresti domiciliari. Il balordo ha afferrato la borsa della 28enne, che ha fatto resistenza. E' stato a quel punto che il rapinatore non ha esitato a strattonarla, trascinandola sull'asfalto, e a colpirla con pugni alla testa.

La chiamata al 113 e l'arresto del rapinatore

Immediatamente allertata, la Polizia ha rintracciato il rapinatore poco distante, in via Venezia. E qui è partita una colluttazione, con il rapinatore che - per evitare l'arresto - non ha esitato ad aggredire gli stessi agenti del Commissariato di Sesto San Giovanni. I poliziotti sono stati medicati in ospedale: per loro 3 giorni di prognosi. E' andata peggio, purtroppo, alla rapinata, che ha rimediato 10 giorni di prognosi.

Il balordo è finito in carcere

Il 28enne, con un passato di furti e rapine proprio ai danni di donne (era stato infatti arrestato due anni fa per una serie di colpi in centro, a Sesto San Giovanni), doveva starsene in casa, visto che era sottoposto agli arresti domiciliari. Su di lui, tra l'altro, pendeva un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Monza, come aggravamento della misura cautelare. Oggi, sabato, è stato processato per direttissima. E per lui si sono aperte le porte del carcere di Monza.