Cronaca

Rapinatore arrestato al centro commerciale dai Carabinieri

Assieme a un complice ha minacciato la guardia con un coltello, buttandola a terra

Rapinatore arrestato al centro commerciale dai Carabinieri
Cronaca Sesto, 18 Dicembre 2017 ore 11:15

Rapinatore arrestato al centro commerciale dai Carabinieri: ha buttato a terra una guardia del Centro Sarca di Sesto San Giovanni, nel tentativo di scappare dopo aver rubato tre paia di scarpe. Il complice, che è riuscito a fuggire, aveva invece estratto un grosso coltello.

Butta a terra il vigilante: rapinatore arrestato

La rapina impropria è andata in scena ieri sera, domenica, all'interno del Centro Sarca. A finire in manette è stato un cittadino egiziano di 42 anni, vecchia conoscenza delle Forze dell'ordine e già sottoposto all'obbligo di firma per i suoi precedenti: a novembre, infatti, era stato arrestato per un furto all'interno di un'altra attività commerciale sempre di Sesto San Giovanni. Ieri sera l’egiziano era in compagnia di un secondo individuo si è impossessato di tre paia di scarpe, dopo aver strappato le placche antitaccheggio. Si erano poi avvicinati all'uscita, ma i loro movimenti sono stati notati dall'addetto alla vigilanza, che ha allertato il 112.

Guardia spintonata. E spunta fuori anche un coltello

Quando il vigilante ha provato a fermare i due, uno dei malviventi, poi fuggito, lo ha minacciato con un grosso coltello che teneva nascosto sotto la giacca, mentre l’arrestato egiziano lo ha aggredito spingendolo a terra. L’addetto, con il supporto dei Carabinieri, è riuscito invece a fermare l’egiziano 42enne, spedito in carcere, a Monza. I militari del Norm stanno ora svolgendo gli accertamenti per individuare anche il secondo rapinatore.

Seguici sui nostri canali