Menu
Cerca
giovane malvivente

Rapina una ragazza del cellulare sulla metro. Arrestato ventenne

E' stato fermato dai Carabinieri mentre cercava di fuggire a Sesto San Giovanni.

Rapina una ragazza del cellulare sulla metro. Arrestato ventenne
Cronaca Sesto, 27 Dicembre 2020 ore 12:19

Ha rapinato una ragazza del cellulare a bordo della metropolitana, e quando lei e il fidanzato lo hanno rintracciato e raggiunto, non ha esitato ad aggredirli. Ma è finito nella rete dei Carabinieri e successivamente in carcere.

Rapina sulla metropolitana

Sabato 26 dicembre, attorno alle 18.30, i Carabinieri di Sesto hanno arrestato per rapina impropria un ventenne di origine egiziana domiciliato a Cinisello.

Circa un’ora prima il giovane alla stazione Rovereto della metropolitana rossa aveva commesso un furto con strappo ai danni di una 19enne, cui aveva sottratto un iPhone 11. La ragazza, in compagnia del fidanzato, però lo aveva poi rintracciato e riconosciuto alla stazione di Sesto Rondò. Qui il nordafricano, per guadagnare la fuga, ha aggredito i due, ferendo il ragazzo.

La fuga e l’arresto

Il malvivente si era poi dato alla fuga a piedi, ma era stato rintracciato dai militari dell’Arma in piazza IV Novembre a Sesto San Giovanni. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso del cellulare rubato, nascosto in un calzino, ed è stato quindi condotto  presso la Casa Circondariale di  Monza.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE