Rapina shock al bar Guzzi di Gorgonzola

Rapina shock al bar Guzzi di Gorgonzola
04 Dicembre 2016 ore 15:17

Hanno rapinato il bar Guzzi armati di pistola e coltello.

E’ successo a Gorgonzola lo scorso venerdì, in piazza Italia.

“Mancavano pochi minuti alle 22 – ha raccontato la titolare Francesca Cabisto, che però non era presente nel locale al momento del colpo – I ragazzi avevano già sistemato le botti davanti all’ingresso principale, che è il nostro segnale per dire che il bar è ormai chiuso”.

In quel momento è arrivata un’auto, si è fermata davanti all’esercizio e ne sono scesi due uomini. 

“Il primo è entrato subito e ha estratto una pistola che ha puntato contro il ragazzo – ha proseguito la titolare – Lo ha portato all’angolo dove c’è la cassa e gli ha intimato di consegnagli il contenuto. Poi è arrivato l’altro che con un coltello ha tenuto sotto tiro la ragazza”.

Intascato il malloppo i due rapinatori sono fuggiti abbandonando il locale. 

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia